Author: Irene Manzi

Home Irene Manzi
Articolo

Newsletter Natale 2017

L’anno e, ancor più, la Legislatura si chiudono con due risultati personali importanti: l’approvazione di due emendamenti alla legge di bilancio che coincidono con due delle tematiche che più mi hanno impegnato in quest’anno e durante buona parte della Legislatura: le politiche culturali e il sisma. Grazie al primo emendamento approvato, si recepisce in legge...

Articolo

Newsletter n°40 del 20 Novembre 2017

EDITORIALE Voglio iniziare queste mie brevi considerazioni consigliandovi l’apertura di questo link e la visione del video ( http://www.lastampa.it/2017/11/12/multimedia/esteri/ieri-a-varsavia-da-tutta-europa-per-uno-dei-raduni-fascisti-pi-grandi-al-mondo-sevRIkYB7ikRyJAV902dnN/pagina.html). Queste immagini – come avrete letto- vengono da Varsavia, da uno Stato europeo e riguardano la più grande manifestazione nazionalista e neonazista d’Europa. Sono immagini dense di una aggressività che richiama ad un passato non troppo...

Articolo

Newsletter n°39 del 10 Ottobre 2017

EDITORIALE Oggi -14 ottobre- il Partito Democratico compie i suoi primi dieci anni. Un compleanno importante, occasione di bilanci, con una componente anche di carattere affettivo per me. Il Pd e’ stato il primo partito a cui mi sono iscritta, la mia prima casa politica e forse l’unica, perché senza il Pd non saprei dove...

Articolo
Elezioni 2018

Elezioni 2018

Alle elezioni del 4 Marzo sono candidata al Senato della Repubblica nel collegio plurinominale Marche.

Articolo
STOP ALLE MINE ANTIUOMO

STOP ALLE MINE ANTIUOMO

La legge – approvata definitivamente – contiene misure per contrastare il finanziamento delle imprese produttrici di mine antipersona, di munizioni e submunizioni a grappolo. Esso si inserisce nell’ambito di una serie di convenzioni internazionali, in particolare: la Convenzione di Ottawa, firmata da 127 Paesi nel dicembre 1997 e ratificata dall’Italia con la legge del n.106 del 1999 e...

Articolo
RIFORMA DEL DIRITTO FALLIMENTARE

RIFORMA DEL DIRITTO FALLIMENTARE

Riforma del diritto fallimentare. Approvata la riforma del diritto fallimentare. Per tutelare creditori e ridare chance all’impresa. Per sostenere lo sviluppo dell’Italia. I principali profili innovativi a) nel generale quadro di favore per gli strumenti di composizione stragiudiziale della crisi, viene introdotta una fase preventiva di “allerta“, finalizzata all’emersione precoce della crisi d’impresa e ad una sua risoluzione assistita;...

Articolo
COLTIVAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DELLA CANNABIS AD USO MEDICO

COLTIVAZIONE E SOMMINISTRAZIONE DELLA CANNABIS AD USO MEDICO

Approvata la legge sulla cannabis ad uso terapeutico Dopo la legge 38/10 e dopo il recepimento della Corte sul cambio delle tabelle, l’uso della cannabis per uso medico è stataintrodotta in Italia con una sperimentazione che ha avviato un progetto pilota che ha consentito dopo due anni di produrre anche in Italia la cannabis ad uso medico presso...

Articolo
SPERIMENTAZIONE CLINICA E RIORDINO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

SPERIMENTAZIONE CLINICA E RIORDINO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Approvata alla Camera la legge delega in materia di sperimentazione clinica di medicinali, nonché disposizioni per l’aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza, per il riordino delle professioni sanitarie. Il testo torna all’esame del Senato. L’esame presso la Commissione affari sociali della Camera è stato caratterizzato in una prima fase da un ampio ciclo di audizioni. Ampio spazio è...

Articolo
IL NUOVO CODICE DELLO SPETTACOLO

IL NUOVO CODICE DELLO SPETTACOLO

MAGGIORI INVESTIMENTI PER LA CULTURA La legge approvata oggi dal Parlamento – derivante dallo stralcio dell’articolo 34 del testo originario “Disciplina del cinema, dell’audiovisivo e dello spettacolo e deleghe al Governo per la riforma normativa in materia di attività culturali” – costituisce una risposta ad un settore che attende una riforma organica da più di trent’anni....

Articolo
LEGGE EUROPEA 2017

LEGGE EUROPEA 2017

La legge europea contiene norme volte a prevenire l’apertura, o a consentire la chiusura, di procedure di infrazione. A partire dal 2013, le Camere hanno approvato quattro leggi europee, garantendo un’attività parlamentare costante che ha consentito all’Italia di imprimere una decisa accelerazione nel percorso di riduzione dei casi pendenti. Siamo passati dalle 213 procedure di contenzioso del 2007 alle...